Blog Isola Rossa Vacanze

Estate 2019: Nuovi collegamenti aerei da Alghero

Alghero fertilia summer 2019

Aeroporto di Alghero Fertilia: Nuove prospettive per il turismo del Nord Ovest dell’Isola Sarda

La Soegaal, società che gestisce l’aeroporto internazionale di Alghero Fertilia, ha confermato il nuovo programma “Summer 2019”. L’ormai imminente stagione estiva vedrà attive  cinquanta destinazioni coperte sia da voli di linea che da charter. Le 18 compagnie interessate, contribuiranno a collegare l’isola con il resto dell’Italia e del mondo.

Di seguito le compagnie di linea con le relative tratte di pertinenza e i link alle loro pagine di prenotazione:

Ryanair

Berlino, Bratislava, Bruxelles, Francoforte Monaco, Londra, Bergamo, Bologna, Pisa

Easyjet:

Basilea, Berlino, Londra, Ginevra, Malpensa, Napoli, Venezia

Wizz Air:

Bucarest, Budapest, Katawice, Varsavia

Volotea:

Genova, Napoli, Venezia, Verona, Madrid

Laudamotion:

Stoccarda

Vueling:

Barcellona

Blue Air:

Torino

Alitalia:

Milano Linate e Roma Fiumicino (la compagnia garantisce la continuità territoriale)

Air Europa:

Madrid (agevolando le connessioni con altri voli verso il Latino America)

Corendon Airlines:

Amsterdam, Maastricht

 

Il programma per l’estate 2019 promette bene e sarà rinforzato – spiega Sogeaal- dalla programmazione “Winter 2019” e da quella per la stagione estiva 2020.

Una ventata di aria fresca e promettente, che fa ben sperare sia per il turismo incoming (tra le fonti primarie di lavoro dell’Isola) che per quello outgoing, sopratutto se le tratte rimarranno attive anche d’inverno. La Sardegna infatti non è interessante solo per il suo mare. Ha un patrimonio storico archeologico e culturale enorme, nonché un entroterra fantastico e intatto, che vale la pena di visitare e conoscere, anche nei mesi invernali.

D’altro canto, anche per i Sardi residenti, rimane un punto essenziale avere le stesse possibilità di viaggiare di un cittadino che abita in terra ferma, non solo per viaggi leisure ma anche per i viaggi business.

Sperando che non siano piani temporanei ma che vengano portati avanti nel tempo, approfittate del momento e prenotate la vostra vacanza! Noi vi stiamo aspettando e non vediamo l’ora di potervi regalare la vacanza dei vostri sogni!

Per i collegamenti possibili con Isola Rossa e per informazioni/prenotazioni sui nostri appartamenti e case vacanza,

clicca il

link

segui e scrivici

dalla

Pagina Facebook

o clicca sull’icona Whatsapp sulla destra dello schermo!

#staytuned

Corbezzolo: frutto autunnale (quasi) sconosciuto

corberzzolo albero e bacche

Il corbezzolo, frutto della macchia mediterranea dalle mille risorse

Il Corbezzolo (Arbutus unedo), appartiene alla famiglia delle Ericaceae. E’ una pianta tipica della macchia mediterranea, molto diffusa in Sardegna dove trova l’habitat perfetto per la sua crescita. Si presta bene al clima ventoso perché il suo legno è flessibile e resistente. Solitamente è un arbusto basso ma nel luogo giusto può raggiungere fino ai 10 mt di altezza.

Il frutto di questa pianta è una bacca dalla polpa molle e granulosa. Continue reading “Corbezzolo: frutto autunnale (quasi) sconosciuto”

Muto di Gallura

campagne

Il Muto, breve ritratto di uno dei banditi più letali e sfortunati della Gallura del 1800

 

Il Muto di Gallura è stato un uomo colpevole dei crimini più efferati e violenti che hanno caratterizzato per decenni la Gallura del 1800. Forse per il fatto che fosse sordomuto e

per alcuni addirittura posseduto dal demonio, è diventato un fuorilegge conosciuto e le leggende su di lui sono molte.

Continue reading “Muto di Gallura”

Natale in Sardegna

#nataleinsardegna

Tradizioni e credenze di un popolo, che durano nel tempo.

Il Natale nell’isola era ed è vissuto come un periodo dell’anno molto gioioso, interamente dedicato alla famiglia. I pastori rientravano finalmente dalle lunghe transumanze del bestiame. Stando lontani da casa per svariati mesi, era un momento molto atteso dalle donne e dai bambini. Le madri riabbracciavano i loro mariti e i bambini i loro padri. Continue reading “Natale in Sardegna”